Home » Italia » Campania » Provincia di Salerno » Statistiche » Indici demografici e Struttura

Indici demografici e Struttura provincia di Salerno

Struttura della popolazione e indicatori demografici della provincia di Salerno negli ultimi anni. Elaborazioni su dati ISTAT.

Struttura della popolazione dal 2002 al 2017

L'analisi della struttura per età di una popolazione considera tre fasce di età: giovani 0-14 anni, adulti 15-64 anni e anziani 65 anni ed oltre. In base alle diverse proporzioni fra tali fasce di età, la struttura di una popolazione viene definita di tipo progressiva, stazionaria o regressiva a seconda che la popolazione giovane sia maggiore, equivalente o minore di quella anziana.

Lo studio di tali rapporti è importante per valutare alcuni impatti sul sistema sociale, ad esempio sul sistema lavorativo o su quello sanitario.

Grafico struttura della popolazione Provincia di Salerno
Anno
1° gennaio
0-14 anni15-64 anni65+ anniTotale
residenti
Età media
2002183.288712.411177.4781.073.17738,8
2003180.694713.171181.8911.075.75639,1
2004178.269719.481185.0251.082.77539,4
2005176.192724.108189.4701.089.77039,6
2006173.263725.096192.5751.090.93439,9
2007170.175725.414194.1481.089.73740,2
2008168.881736.746197.0021.102.62940,5
2009166.524741.034198.5411.106.09940,8
2010165.298743.689198.6651.107.65241,0
2011163.837746.517199.3511.109.70541,3
2012159.128732.511200.9351.092.57441,6
2013157.746731.080204.6271.093.45341,9
2014157.632737.096210.7571.105.48542,2
2015155.838737.703214.9681.108.50942,5
2016153.422735.628217.4561.106.50642,7
2017151.051732.799220.8811.104.73143,0

Indicatori demografici

Principali indici demografici calcolati sulla popolazione residente in provincia di Salerno.

AnnoIndice di
vecchiaia
Indice di
dipendenza
strutturale
Indice di
ricambio
della
popolazione
attiva
Indice di
struttura
della
popolazione
attiva
Indice di
carico
di figli
per donna
feconda
Indice di
natalità
(x 1.000 ab.)
Indice di
mortalità
(x 1.000 ab.)
 1° gennaio1° gennaio1° gennaio1° gennaio1° gennaio1 gen-31 dic1 gen-31 dic
200296,850,677,681,726,49,98,5
2003100,750,877,783,525,99,98,9
2004103,850,576,284,825,69,88,5
2005107,550,572,986,725,39,68,9
2006111,150,570,489,125,39,58,5
2007114,150,275,292,025,29,49,2
2008116,749,779,495,025,29,39,2
2009119,249,385,797,824,89,29,3
2010120,248,993,5101,324,49,09,2
2011121,748,7101,0104,423,99,09,5
2012126,349,2103,8107,123,88,99,5
2013129,749,6106,1109,523,38,49,8
2014133,750,0107,6112,123,08,39,4
2015137,950,3109,6114,923,28,110,6
2016141,750,4111,9117,123,58,09,7
2017146,250,8115,3119,623,6--

Glossario

Indice di vecchiaia

Rappresenta il grado di invecchiamento di una popolazione. È il rapporto percentuale tra il numero degli ultrassessantacinquenni ed il numero dei giovani fino ai 14 anni. Ad esempio, nel 2017 l'indice di vecchiaia per la provincia di Salerno dice che ci sono 146,2 anziani ogni 100 giovani.

Indice di dipendenza strutturale

Rappresenta il carico sociale ed economico della popolazione non attiva (0-14 anni e 65 anni ed oltre) su quella attiva (15-64 anni). Ad esempio, teoricamente, in provincia di Salerno nel 2017 ci sono 50,8 individui a carico, ogni 100 che lavorano.

Indice di ricambio della popolazione attiva

Rappresenta il rapporto percentuale tra la fascia di popolazione che sta per andare in pensione (60-64 anni) e quella che sta per entrare nel mondo del lavoro (15-19 anni). La popolazione attiva è tanto più giovane quanto più l'indicatore è minore di 100. Ad esempio, in provincia di Salerno nel 2017 l'indice di ricambio è 115,3 e significa che la popolazione in età lavorativa è abbastanza anziana.

Indice di struttura della popolazione attiva

Rappresenta il grado di invecchiamento della popolazione in età lavorativa. È il rapporto percentuale tra la parte di popolazione in età lavorativa più anziana (40-64 anni) e quella più giovane (15-39 anni).

Carico di figli per donna feconda

È il rapporto percentuale tra il numero dei bambini fino a 4 anni ed il numero di donne in età feconda (15-49 anni). Stima il carico dei figli in età prescolare per le mamme lavoratrici.

Indice di natalità

Rappresenta il numero medio di nascite in un anno ogni mille abitanti.

Indice di mortalità

Rappresenta il numero medio di decessi in un anno ogni mille abitanti.

Età media

È la media delle età di una popolazione, calcolata come il rapporto tra la somma delle età di tutti gli individui e il numero della popolazione residente. Da non confondere con l'aspettativa di vita di una popolazione.

Struttura dei comuni della provincia di SA

Acerno | Agropoli | Albanella | Alfano | Altavilla Silentina | Amalfi | Angri | Aquara | Ascea | Atena Lucana | Atrani | Auletta | Baronissi | Battipaglia | Bellizzi | Bellosguardo | Bracigliano | Buccino | Buonabitacolo | Caggiano | Calvanico | Camerota | Campagna | Campora | Cannalonga | Capaccio Paestum | Casal Velino | Casalbuono | Casaletto Spartano | Caselle in Pittari | Castel San Giorgio | Castel San Lorenzo | Castelcivita | Castellabate | Castelnuovo Cilento | Castelnuovo di Conza | Castiglione del Genovesi | Cava de' Tirreni | Celle di Bulgheria | Centola | Ceraso | Cetara | Cicerale | Colliano | Conca dei Marini | Controne | Contursi Terme | Corbara | Corleto Monforte | Cuccaro Vetere | Eboli | Felitto | Fisciano | Furore | Futani | Giffoni Sei Casali | Giffoni Valle Piana | Gioi | Giungano | Ispani | Laureana Cilento | Laurino | Laurito | Laviano | Lustra | Magliano Vetere | Maiori | Mercato San Severino | Minori | Moio della Civitella | Montano Antilia | Monte San Giacomo | Montecorice | Montecorvino Pugliano | Montecorvino Rovella | Monteforte Cilento | Montesano sulla Marcellana | Morigerati | Nocera Inferiore | Nocera Superiore | Novi Velia | Ogliastro Cilento | Olevano sul Tusciano | Oliveto Citra | Omignano | Orria | Ottati | Padula | Pagani | Palomonte | Pellezzano | Perdifumo | Perito | Pertosa | Petina | Piaggine | Pisciotta | Polla | Pollica | Pontecagnano Faiano | Positano | Postiglione | Praiano | Prignano Cilento | Ravello | Ricigliano | Roccadaspide | Roccagloriosa | Roccapiemonte | Rofrano | Romagnano al Monte | Roscigno | Rutino | Sacco | Sala Consilina | Salento | Salerno | Salvitelle | San Cipriano Picentino | San Giovanni a Piro | San Gregorio Magno | San Mango Piemonte | San Marzano sul Sarno | San Mauro Cilento | San Mauro la Bruca | San Pietro al Tanagro | San Rufo | San Valentino Torio | Sant'Angelo a Fasanella | Sant'Arsenio | Sant'Egidio del Monte Albino | Santa Marina | Santomenna | Sanza | Sapri | Sarno | Sassano | Scafati | Scala | Serramezzana | Serre | Sessa Cilento | Siano | Sicignano degli Alburni | Stella Cilento | Stio | Teggiano | Torchiara | Torraca | Torre Orsaia | Tortorella | Tramonti | Trentinara | Valle dell'Angelo | Vallo della Lucania | Valva | Vibonati | Vietri sul Mare

Altri contenuti disponibili

Indici demografici Campania e struttura della popolazione per fasce di età dal 2002 al 2017.

Banche Sant'Angelo a Fasanella con indirizzo e codici ABI e CAB degli Sportelli Bancari.

CAP Ottati il codice di avviamento postale da utilizzare per gli indirizzi postali.

Mappa Corleto Monforte interattiva con ricerca delle strade e dell'indirizzo. Visualizza anche i comuni vicini spostando la mappa.

Scuole San Mauro la Bruca statali, paritarie e non paritarie di ogni ordine e grado con indirizzo, telefono e codice meccanografico.

Provincia di CasertaProvincia di BeneventoCittà Metr. di NapoliProvincia di AvellinoProvincia di Salerno
© 2017 Gwind srl · Note Legali · Strumenti · Contatti
Seguici suFacebook  Google+  Twitter