Home » Italia » Statistiche » Distribuzione popolazione 2011

Popolazione per età, sesso e stato civile 2011

Il grafico in basso, detto Piramide delle Età, rappresenta la distribuzione della popolazione residente in Italia per età, sesso e stato civile al 1° gennaio 2011.

La popolazione è riportata per classi quinquennali di età sull'asse Y, mentre sull'asse X sono riportati due grafici a barre a specchio con i maschi (a sinistra) e le femmine (a destra). I diversi colori evidenziano la distribuzione della popolazione per stato civile: celibi e nubili, coniugati, vedovi e divorziati.

Grafico Popolazione per età, sesso e stato civile Italia

In generale, la forma di questo tipo di grafico dipende dall'andamento demografico di una popolazione, con variazioni visibili in periodi di forte crescita demografica o di cali delle nascite per guerre o altri eventi.

In Italia ha avuto la forma simile ad una piramide fino agli anni '60, cioè fino agli anni del boom demografico. Da notare anche la maggiore longevità femminile degli ultra-sessantenni.

Distribuzione della popolazione 2011 - Italia

EtàCelibi
/Nubili
Coniugati
/e
Vedovi
/e
Divorziati
/e
MaschiFemmineTotale
 %
0-42.846.4460001.462.277
51,4%
1.384.169
48,6%
2.846.4464,7%
5-92.842.1520001.461.401
51,4%
1.380.751
48,6%
2.842.1524,7%
10-142.824.6240001.453.818
51,5%
1.370.806
48,5%
2.824.6244,7%
15-192.928.0376.5499221.512.045
51,5%
1.422.572
48,5%
2.934.6174,8%
20-242.972.982160.4182081.0081.601.216
51,1%
1.533.400
48,9%
3.134.6165,2%
25-292.695.208768.3861.5116.1611.748.227
50,4%
1.723.039
49,6%
3.471.2665,7%
30-342.122.5041.905.8485.29628.5312.045.321
50,4%
2.016.858
49,6%
4.062.1796,7%
35-391.666.8013.016.07014.70890.5902.404.078
50,2%
2.384.091
49,8%
4.788.1697,9%
40-441.164.2843.576.91733.130166.0682.471.019
50,0%
2.469.380
50,0%
4.940.3998,1%
45-49803.6883.708.21764.090208.7952.372.485
49,6%
2.412.305
50,4%
4.784.7907,9%
50-54525.9353.319.308105.840192.1172.032.328
49,1%
2.110.872
50,9%
4.143.2006,8%
55-59368.5023.034.085168.974155.7551.811.520
48,6%
1.915.796
51,4%
3.727.3166,1%
60-64302.4043.094.338298.299130.0901.846.597
48,3%
1.978.534
51,7%
3.825.1316,3%
65-69223.5902.347.737399.79581.1161.443.674
47,3%
1.608.564
52,7%
3.052.2385,0%
70-74221.0412.173.395648.31759.4301.418.841
45,7%
1.683.342
54,3%
3.102.1835,1%
75-79186.3721.487.083826.54733.5931.083.407
42,8%
1.450.188
57,2%
2.533.5954,2%
80-84155.142864.914901.77819.458740.792
38,2%
1.200.500
61,8%
1.941.2923,2%
85-8999.316346.911715.1259.710376.708
32,2%
794.354
67,8%
1.171.0621,9%
90-9432.63966.259261.4412.39397.347
26,8%
265.385
73,2%
362.7320,6%
95-9912.45112.58296.64061727.068
22,1%
95.222
77,9%
122.2900,2%
100+2.0771.36712.633683.105
19,2%
13.040
80,8%
16.1450,0%
Totale24.996.19529.890.3844.554.3411.185.52229.413.274
48,5%
31.213.168
51,5%
60.626.442100,0%

Altri contenuti disponibili

Piramide delle età di Roma 2016 distribuzione della popolazione per età, sesso e stato civile.

Scuole Reggio Calabria statali, paritarie e non paritarie di ogni ordine e grado con indirizzo, telefono e codice meccanografico.

Centralino comune di Reggio Emilia il numero di telefono da chiamare per parlare con la sede comunale.

Amministrazione Perugia il sindaco, gli assessori ed i consiglieri comunali.

Comune di Livorno la pagina principale con informazioni e numeri utili che aiutano a conoscere meglio la città.

PiemonteValle d'AostaLombardiaTrentino-Alto AdigeVenetoFriuli Venezia GiuliaLiguriaEmilia-RomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMoliseCampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna
© 2016 Gwind srl · Note Legali · Strumenti · Contatti
Seguici suFacebook  Google+  Twitter