Home » Italia » Variazioni Amministrative

Fusioni di Comuni e altre variazioni amministrative

Questa sezione raccoglie le variazioni amministrative degli enti territoriali italiani degli ultimi anni.

Il numero dei comuni italiani continua a diminuire grazie ai numerosi processi di fusioni di comuni, che hanno il fine di ottimizzare i costi ed i servizi per i cittadini e di rendere più efficiente la macchina amministrativa.

Sono elencati anche cambi di denominazione di comuni, variazioni di confini provinciali e nascita delle città metropolitane.

A seguito delle variazioni riportate in basso, oggi l'Italia conta 14 città metropolitane e 7.983 comuni.

Province della Sardegna e Città metropolitana di Cagliari

01/01/2017 - Istituzione della Città metropolitana di Cagliari e della provincia del Sud Sardegna. Soppressione delle province di Carbonia-Iglesias, del Medio Campidano, di Olbia-Tempio e dell'Ogliastra. Popolazione, superficie e numero di comuni a confronto.

Nuovi Comuni da istituire nel 2017

2017 - Per il 2017 sono finora previste 11 fusioni di comuni a seguito della soppressione di 23 comuni in cinque regioni: Emilia-Romagna (1), Lombardia (2), Marche (4), Piemonte (1) e Toscana (3). L'Italia passerà da 7.998 a 7.983 comuni.

Costermano sul Garda (VR)

24/12/2016 - Il Comune di Costermano ha cambiato denominazione in Costermano sul Garda.

Capaccio Paestum (SA)

10/06/2016 - Il Comune di Capaccio ha cambiato nome in Capaccio Paestum.

Nuovi Comuni istituiti nel 2016

2016 - Nel 2016 ci sono state 29 fusioni di comuni mediante la soppressione di 75 comuni in cinque regioni: Emilia-Romagna (4), Lombardia (2), Piemonte (3), Trentino-Alto Adige (18) e Veneto (2). L'Italia è passata da 8.046 a 7.998 comuni.

Nuovi Comuni istituiti nel 2015

2015 - Nel 2015 sono stati istituiti 7 nuovi comuni nelle seguenti regioni: Friuli-Venezia Giulia (1), Lombardia (2), Toscana (1) e Trentino-Alto Adige (3). L'Italia passa a 8.046 comuni.

Castellinaldo d'Alba (CN)

30/01/2015 - Il Comune di Castellinaldo ha cambiato nome in Castellinaldo d'Alba.

Città Metropolitane

01/01/2015 - Nascono le città metropolitane, nuovi enti territoriali di area vasta, che sostituiscono le preesistenti omonime province.

Nuovi Comuni istituiti nel 2014

2014 - Nel 2014 sono stati istituiti 24 nuovi comuni nelle seguenti regioni: Emilia-Romagna (4), Friuli-Venezia Giulia (1), Lombardia (9), Marche (2), Toscana (7) e Veneto (1). In Italia ora ci sono 8.057 comuni.

Brenzone sul Garda (VR)

22/02/2014 - La denominazione del Comune di Brenzone è cambiata in Brenzone sul Garda.

Quero Vas (BL)

28/12/2013 - È stato istituito il 28 dicembre 2013 il nuovo comune di Quero Vas, in provincia di Belluno, mediante la fusione dei comuni contigui di Quero e di Vas.

Montoro (AV)

03/12/2013 - In Campania si sono uniti con il nome unico di Montoro i comuni di Montoro Inferiore e di Montoro Superiore della provincia di Avellino.

Tremosine sul Garda (BS)

12/11/2013 - Il Comune di Tremosine ha assunto la nuova denominazione di Tremosine sul Garda.

Mappano (TO)

31/01/2013 - In Piemonte è stato istituito il nuovo comune di Mappano con zone di territorio scorporate dai comuni di Borgaro Torinese, Caselle Torinese, Leini e Settimo Torinese.

Nuove Province e Città Metropolitane

31/10/2012 - È stato approvato il D.L. contenente il riordino delle province italiane delle regioni a statuto speciale, che passano da 86 a 51, e l'istituzione di 10 città metropolitane. Contiene la mappa della nuova geografia politica d'Italia.

Godiasco Salice Terme (PV)

19/06/2012 - Il Comune di Godiasco ha assunto la nuova denominazione di Godiasco Salice Terme a seguito dell'approvazione della Legge Regionale 15 giugno 2012 - n.10, pubblicata nel Supplemento n.25 del Bolletino Ufficiale della Regione Lombardia del 19 giugno 2012.

Gravedona ed Uniti (CO)

11/02/2011 - Si chiama Gravedona ed Uniti il nuovo comune della Lombardia costituito dalla fusione di Gravedona, Germasino e Consiglio di Rumo, tre comuni in provincia di Como. L'Italia ora conta in totale 8.092 comuni.

Ledro e Comano Terme (TN)

01/01/2010 - Nel Trentino-Alto Adige sono stati istituiti due nuovi comuni: Ledro, dalla fusione di sei comuni della Valle del Ledro e Comano Terme, dalla fusione di Bleggio Inferiore e Lomaso. Continua a scendere il numero dei comuni italiani, che passa a 8.094.

La provincia di Monza e della Brianza cresce di 5 comuni

18/12/2009 - Anche Busnago, Caponago, Cornate d'Adda, Lentate sul Seveso e Roncello sono passati dalla provincia di Milano alla provincia di Monza e della Brianza. La provincia di MB ora ha 55 comuni.

La Provincia di Rimini ha 7 comuni in più

14/08/2009 - I comuni di Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant'Agata Feltria e Talamello sono passati dalla provincia di Pesaro e Urbino alla provincia di Rimini, che ora conta 27 comuni.

Rivanazzano Terme (PV)

30/07/2009 - Il Comune di Rivanazzano ha assunto la nuova denominazione di Rivanazzano Terme con la Legge Regionale 14 luglio 2009 - n.12 (B.U.R.L. n.28 del 15 luglio 2009, 1° Supplemento Ordinario).

Le 3 nuove province italiane di MB, FM e BT

07/06/2009 - Si è concluso con le elezioni del 6 e 7 giugno 2009 il percorso verso la piena operatività di 3 nuove province italiane: Monza e della Brianza, Fermo e Barletta-Andria-Trani. L'Italia ora è divisa in 110 province.

Campolongo Tapogliano (UD)

01/01/2009 - È stato istituito il nuovo comune di Campolongo Tapogliano mediante la fusione di Campolongo al Torre e Tapogliano, due comuni del Friuli-Venezia Giulia in provincia di Udine. Il nuovo numero totale dei comuni italiani è 8.100.

Caderzone Terme (TN)

15/10/2008 - Il Comune di Caderzone ha assunto la nuova denominazione di Caderzone Terme grazie alla Legge Regionale 19 settembre 2008, n. 6 (B.U.R. n. 40 del 30 settembre 2008).

Trodena nel parco naturale (BZ)

19/03/2008 - Il Comune di Trodena ha cambiato denominazione in Trodena nel parco naturale grazie alla Legge Regionale 22 febbraio 2008, n. 1 (B.U.R. n. 10 /I-II del 4 marzo 2008).

Lonato del Garda (BS)

02/11/2007 - Il Comune di Lonato ha assunto la nuova denominazione di Lonato del Garda a seguito della Legge Regionale 15 ottobre 2007, n.26 (B.U.R. n.42 S.O. del 18 ottobre 2007).

Nuovi Comuni costituiti negli anni precedenti

2004 Baranzate (MI) - nuovo comune costituito con lo scorporo della frazione di Baranzate del comune di Bollate, in provincia di Milano.

2003 San Siro (CO) - nuovo comune nato dalla fusione tra Sant'Abbondio e Santa Maria Rezzonico, due comuni sulle sponde del lago di Como.

2001 Fonte Nuova (RM) - nuovo comune costituito con zone di territorio staccate dal Comune di Guidonia Montecelio e dal Comune di Mentana.

1999 Mosso (BI) - nuovo comune in provincia di Biella, istituito mediante fusione dei comuni di Mosso Santa Maria e Pistolesa.

1999 Cavallino-Treporti (VE) - nuovo comune costituito con lo scorporo di zone di territorio dal comune di Venezia.

1998 Montiglio Monferrato (AT) - nuovo comune istituito mediante fusione dei comuni di Colcavagno, Montiglio e Scadeluzza, in provincia di Asti.

1996 Padru (OT) - nuovo comune costituito con la frazione Padru, staccata dal comune di Buddusò, allora in provincia di Sassari ed oggi in provincia di Olbia-Tempio.

1995 Due Carrare (PD) - nuovo comune istituito mediante fusione dei comuni di Carrara San Giorgio e Carrara Santo Stefano, in provincia di Padova.

1995 Porto Viro (RO) - nuovo comune istituito mediante fusione dei comuni di Contarina e Donada, in provincia di Rovigo.

1993 Statte (TA) - nuovo comune costituito con alcune zone di territorio staccate dal comune di Taranto.

1992 Fiumicino (RM) - nuovo comune costituito con alcune zone di territorio staccate dal comune di Roma.

1991 Monserrato (CA) - nuovo comune costituito con alcune zone di territorio staccate dal comune di Cagliari.

Vedi anche

Gli speciali sulle Elezioni Italiane Regionali ed Amministrative, con i candidati e gli eletti.

Le prime e le ultime 50 posizioni della Classifica dei comuni italiani per popolazione.

Comuni con meno di 150 abitanti - i comuni più piccoli, ordinati per regione di appartenenza

L'elenco delle province italiane e delle città metropolitane ordinate per popolazione, per superficie, per densità e numero di comuni.

Il grafico e la tabella dei censimenti della popolazione italiana dal 1861 ad oggi. Disponibili anche i grafici regionali, provinciali e comunali.

PiemonteValle d'AostaLombardiaTrentino-Alto AdigeVenetoFriuli Venezia GiuliaLiguriaEmilia-RomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMoliseCampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna
© 2017 Gwind srl · Note Legali · Strumenti · Contatti
Seguici suFacebook  Google+  Twitter