Popolazione residente in provincia di Cosenza proveniente dalla Grecia al 1° gennaio 2019. Dati ISTAT.

Greci in prov. di CS:53 su 37.314 stranieri in prov. di CS (0,14%)
Greci in Calabria:100 su 113.078 stranieri in Calabria (0,09%)
Greci in Italia:7.898 su 5.255.503 stranieri in Italia (0,15%)

Classifica per comune

Classifica dei comuni in provincia di Cosenza ordinati per numero di residenti greci .

stranieri
Comune
29
Rende
8
Cosenza
2
Crosia
1
Bisignano
1
Cariati
1
Cassano Ionio
stranieri
Comune
1
Castrovillari
1
Cerisano
1
Diamante
1
Luzzi
1
San Giovanni in F.
1
San Lucido
stranieri
Comune
1
San Sosti
1
Scalea
1
Scigliano
1
Tarsia
1
Corigliano-Rossano

Distribuzione per comune negli ultimi anni

Stranieri residenti con cittadinanza greca al 1° gennaio di ogni anno.

Comune2019201820172016201520142013
Acri       
Bisignano1111622
Cariati1111111
Cassano all'Ionio1112221
Castrovillari1222221
Cerisano1111111
Cerzeto       
Corigliano-Rossano1212  1
Cosenza8888665
Crosia22     
Diamante1111111
Fagnano Castello       
Lattarico  11111
Luzzi11111 1
Mendicino       
Montalto Uffugo       
Mormanno      1
Paola    111
Rende29322920202021
San Giovanni in Fiore111    
San Lucido11111  
San Sosti1111111
Scalea1111111
Scigliano1111111
Spezzano della Sila       
Tarsia1      
53575244464041

Altri contenuti disponibili

Statistiche Castroregio grafici con l'andamento della popolazione, movimento naturale e flussi migratori.

Banche Carpanzano con indirizzo e codici ABI e CAB degli Sportelli Bancari.

CAP Corigliano-Rossano il codice di avviamento postale da utilizzare per gli indirizzi postali.

Classifica delle Città italiane con più di 60.000 abitanti ordinate per popolazione, superficie territoriale, densità ed altitudine.

Mappa Cosenza interattiva con ricerca delle strade e dell'indirizzo. Visualizza anche i comuni vicini spostando la mappa.

Provincia di CosenzaProvincia di CatanzaroCittà Metr. di Reggio CalabriaProvincia di CrotoneProv. di Vibo Valentia
© 2019 Gwind srl · Note Legali · Strumenti · Contatti
Seguici suFacebook  Twitter