Le Elezioni Amministrative 2020 si sono tenute il 20 e 21 settembre in 955 comuni appartenenti alle regioni a statuto ordinario, Friuli Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige e Valle d'Aosta. Il turno di ballottaggio è fissato per il 4 e 5 ottobre.

Le elezioni si terranno il 4 e 5 ottobre nei 61 comuni della Sicilia ed il 25 e 26 ottobre nei 160 comuni della Sardegna.

Sono risultate non valide le elezioni nei comuni di Bisenti (TE), Melito di Porto Salvo (RC) e Lesina (FG) per il mancato raggiungimento del quorum dei votanti.

Sono 64 i comuni che andranno al ballottaggio il 4 e 5 ottobre, fra questi anche i comuni inferiori di Lacco Ameno (NA) e Montebuono (RI) per parità di voti dei candidati a sindaco.

Complessivamente, considerando tutte le regioni, i numeri della consultazione elettorale sono i seguenti:

  • comuni al voto: 1.176 su 7.903 comuni italiani (14,9%)
  • appartenenti a regioni a statuto ordinario: 608 su 1.176 (51,7%)
  • appartenenti a regioni a statuto speciale: 568 su 1.176 (48,3%)
  • comuni superiori (*): 155 su 1.176 (13,2%)
  • comuni inferiori (*): 1.021 su 1.176 (86,8%)
  • capoluoghi di provincia: 18 (di cui 3 capoluoghi di regione)
  • sindaci eletti al primo turno: 822 su 1.176 (69,9%)
  • comuni al ballottaggio: 64 su 1.176 (5,4%)
  • comuni con elezioni non valide: 3
  • comuni con elezioni posticipate: 221

È in corso lo scrutinio dei voti nei comuni della Valle d'Aosta.

La tabella in basso riporta i comuni superiori(*) divisi per regione. Per l'elenco completo clicca sulle singole regioni.

RegioneComuni superiori al voto(*)
- in MAIUSCOLO i comuni capoluogo di provincia
- sono sottolineati i comuni al ballottaggio
Abruzzo
62 comuni
CHIETI
Avezzano
Basilicata
22 comuni
MATERA
Calabria
72 comuni
CROTONE, REGGIO CALABRIA
Castrovillari, Cirò Marina, San Giovanni in Fiore, Taurianova
Campania
85 comuni
Angri, Ariano Irpino, Caivano, Cardito, Casalnuovo di Napoli, Casavatore, Cava de' Tirreni, Eboli, Ercolano, Frattamaggiore, Giugliano in Campania, Grumo Nevano, Marcianise, Marigliano, Mugnano di Napoli, Pagani, Poggiomarino, Pomigliano d'Arco, Pompei, San Giorgio a Cremano, San Nicola la Strada, Sant'Anastasia, Saviano, Sorrento, Terzigno, Trentola Ducenta
Emilia-Romagna
15 comuni
Bondeno, Comacchio, Faenza, Imola, Vignola
Friuli Venezia Giulia
12 comuni
Lazio
36 comuni
Albano Laziale, Anguillara Sabazia, Ariccia, Ceccano, Civita Castellana, Colleferro, Fondi, Genzano di Roma, Rocca di Papa, Terracina, Zagarolo
Liguria
16 comuni
Lombardia
84 comuni
LECCO, MANTOVA
Bollate, Cologno Monzese, Corsico, Legnano, Lonato del Garda, Parabiago, Rovato, Saronno, Segrate, Somma Lombardo, Viadana, Vigevano, Voghera
Marche
17 comuni
FERMO, MACERATA
Senigallia
Molise
20 comuni
Piemonte
75 comuni
Alpignano, Moncalieri, Valenza, Venaria Reale
Puglia
49 comuni
ANDRIA, TRANI
Capurso, Casarano, Ceglie Messapica, Conversano, Corato, Laterza, Latiano, Lucera, Manduria, Modugno, Palo del Colle, San Vito dei Normanni, Tricase
Sardegna (1)
160 comuni
NUORO
Porto Torres, Quartu Sant'Elena, Sestu
Sicilia (2)
61 comuni
AGRIGENTO, ENNA
Augusta, Barcellona Pozzo di Gotto, Bronte, Carini, Floridia, Ispica, Marsala, Milazzo, Misilmeri, Ribera, San Giovanni la Punta, Termini Imerese, Tremestieri Etneo, Villabate
Toscana
9 comuni
AREZZO
Cascina, Follonica, Viareggio
Trentino-Alto Adige
269 comuni
BOLZANO, TRENTO
Ala, Aldeno, Arco, Avio, Baselga di Pinè, Brentonico, Bressanone, Brunico, Caldonazzo, Castel Ivano, Cavalese, Civezzano, Cles, Dro, Laives, Lavis, Ledro, Merano, Mezzocorona, Mezzolombardo, Mori, Novella, Pergine Valsugana, Pinzolo, Predaia, Predazzo, Primiero San Martino di Castrozza, Riva del Garda, Rovereto, San Giovanni di Fassa, San Michele all'Adige, Storo, Vallelaghi, Villa Lagarina, Ville d'Anaunia, Volano
Umbria
6 comuni
Valle d'Aosta
66 comuni
AOSTA
Veneto
40 comuni
VENEZIA
Castelfranco Veneto, Lonigo, Portogruaro
(*)
Sono considerati superiori i comuni con più di 15.000 abitanti. Nella Provincia autonoma di Trento tale soglia è di 3.000 abitanti. La popolazione residente considerata è quella del Censimento 2011, detta popolazione legale.
(1) elezioni il 25 e 26 ottobre con turno di ballottaggio l'8 e 9 novembre.
(2) elezioni il 4 e 5 ottobre con turno di ballottaggio il 18 e 19 ottobre.

Vedi anche

Le Elezioni Comunali 2019 con i sindaci eletti e l'elenco dei comuni al voto per regioni e per province.

Le Elezioni italiane regionali ed amministrative degli ultimi anni, con i risultati e le liste collegate degli eletti.

L'archivio storico delle Elezioni Amministrative dal 1993 ad oggi di tutti i comuni italiani.

Le Elezioni Regionali in Italia con i governatori eletti, gli altri candidati e le liste collegate.

Statistiche demografiche dell'Italia con i grafici dell'andamento della popolazione, censimenti, piramide delle età e flussi migratori.

PiemonteValle d'AostaLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVenetoFriuli Venezia GiuliaEmilia-RomagnaMarcheToscanaUmbriaLazioCampaniaAbruzzoMolisePugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna
© 2020 Gwind srl · Note Legali · Privacy Policy · Strumenti · Contatti
Seguici suFacebook  Twitter