Popolazione residente in Piemonte proveniente dal Cile al 31 dicembre 2019. I dati tengono conto dei risultati del Censimento permanente della popolazione. Elaborazione su dati ISTAT.

Cileni in Piemonte:187 su 411.936 stranieri in Piemonte (0,05%)
Cileni in Italia:3.017 su 5.039.637 stranieri in Italia (0,06%)

Classifica per provincia

Classifica delle province piemontesi ordinata per numero di residenti cileni .

ProvinciaCileni % su tutta
la popolaz.
straniera
Variazione
% anno
precedente
MaschiFemmineTotale%
 1. Torino41478847,1%0,04%+7,3%
 2. Alessandria12213317,6%0,07%+22,2%
 3. Cuneo14183217,1%0,05%+14,3%
 4. Novara68147,5%0,04%0,0%
 5. Biella55105,3%0,10%+25,0%
 6. Verbano-Cusio-Ossola1342,1%0,04%0,0%
 7. Vercelli3142,1%0,03%-20,0%
 8. Asti1121,1%0,01%0,0%
Totale Regione83104187 0,0%+10,0%

Distribuzione per provincia negli ultimi anni

Stranieri residenti con cittadinanza cilena al 31 dicembre di ogni anno.

Provincia2019*2018*20172016201520142013
Alessandria33272628333538
Asti2221222
Biella1081010101111
Cuneo32282925292933
Novara14141615151317
Torino88828677858987
Verbano-Cusio-Ossola44691044
Vercelli4559766
Totale Regione187170180174191189198
(*) popolazione da censimento con interruzione della serie storica

Altri contenuti disponibili

Statistiche San Didero grafici con l'andamento della popolazione, movimento naturale e flussi migratori.

Banche Traves con indirizzo e codici ABI e CAB degli Sportelli Bancari.

CAP Pareto il codice di avviamento postale da utilizzare per gli indirizzi postali.

Classifica delle Città italiane con più di 60.000 abitanti ordinate per popolazione, superficie territoriale, densità ed altitudine.

Mappa Verduno interattiva con ricerca delle strade e dell'indirizzo. Visualizza anche i comuni vicini spostando la mappa.

PiemonteValle d'AostaLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVenetoFriuli Venezia GiuliaEmilia-RomagnaMarcheToscanaUmbriaLazioCampaniaAbruzzoMolisePugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna
© 2021 Gwind srl · Note Legali · Privacy Policy · Strumenti · Contatti
Seguici suFacebook  Twitter