Georgiani in provincia di BR

Popolazione residente in provincia di Brindisi proveniente dalla Georgia al 31 dicembre 2019. Dati ISTAT.

Georgiani in prov. di BR:106 su 12.283 stranieri in prov. di BR (0,86%)
Georgiani in Puglia:3.463 su 140.564 stranieri in Puglia (2,5%)
Georgiani in Italia:16.590 su 5.306.548 stranieri in Italia (0,31%)

Classifica per comune

Classifica dei comuni in provincia di Brindisi ordinati per numero di residenti georgiani .

stranieri
Comune
30
Ostuni
14
San Pancrazio Salentino
13
Brindisi
10
San Vito dei N.
9
Fasano
stranieri
Comune
6
Cisternino
6
Oria
4
San Michele S.
3
Carovigno
3
Francavilla F.
stranieri
Comune
3
San Pietro V.
2
Torchiarolo
1
Ceglie M.
1
Mesagne
1
Villa Castelli

Distribuzione per comune negli ultimi anni

Stranieri residenti con cittadinanza georgiana al 31 dicembre di ogni anno.

Comune2019201820172016201520142013
Brindisi13111113131317
Carovigno334444 
Ceglie Messapica1111111
Cisternino6788111213
Erchie 234755
Fasano991322262521
Francavilla Fontana335461213
Mesagne1      
Oria65556811
Ostuni30373940414850
San Michele Salentino4245322
San Pancrazio Salentino1414101110912
San Pietro Vernotico3333222
San Vito dei Normanni10988665
Torchiarolo2      
Torre Santa Susanna    1  
Villa Castelli1111111
106107115129138148153

Altri contenuti disponibili

Statistiche Mesagne grafici con l'andamento della popolazione, movimento naturale e flussi migratori.

Banche Ceglie Messapica con indirizzo e codici ABI e CAB degli Sportelli Bancari.

CAP San Vito dei Normanni il codice di avviamento postale da utilizzare per gli indirizzi postali.

Classifica delle Città italiane con più di 60.000 abitanti ordinate per popolazione, superficie territoriale, densità ed altitudine.

Mappa Carovigno interattiva con ricerca delle strade e dell'indirizzo. Visualizza anche i comuni vicini spostando la mappa.

Provincia di FoggiaCittà Metr. di BariProvincia di TarantoProvincia di BrindisiProvincia di LecceProv. di Barletta-Andria-Trani
© 2020 Gwind srl · Note Legali · Strumenti · Contatti
Seguici suFacebook  Twitter