Home » Italia » Variazioni Amministrative » Fusione Comuni » Nuovi Comuni 2014

Nel corso del 2014 sono stati istituiti 24 nuovi comuni mediante processi di fusione che hanno portato alla soppressione di 57 comuni.

Il numero complessivo dei comuni italiani è diminuito di trentatre unità passando da 8.090 a 8.057.

Le regioni interessate ai processi di fusione di comuni nel 2014 sono state Emilia-Romagna (4), Friuli Venezia Giulia (1), Lombardia (9), Marche (2), Toscana (7) e Veneto (1).

È stato l'anno di svolta per le fusioni di comuni in Italia. L'Emilia-Romagna, la Lombardia e la Toscana sono state le regioni che hanno maggiormente colto tale opportunità di ottimizzazione dei costi e dei servizi per i cittadini.

La tabella 1 in basso riporta le fusioni di comuni approvate nel 2014.

RegioneProvNuovo Comune
o incorporante
Comuni originari
residenti al
31/12/2013
Fusioni inEmilia-Romagna
4 fusioni, 12 soppressi
-8 comuni
BOValsamoggia
Istituito il 1° gennaio 2014
6.963
4.962
10.163
5.334
2.727
30.149
FEFiscaglia
Istituito il 1° gennaio 2014
3.572
3.621
2.216
9.409
PRSissa Trecasali
Istituito il 1° gennaio 2014
4.201
3.741
7.942
RNPoggio Torriana
Istituito il 1° gennaio 2014
3.493
1.629
5.122
Fusioni inFriuli Venezia Giulia
1 fusione, 2 soppressi
-1 comuni
UDRivignano Teor
Istituito il 1° gennaio 2014
4.430
1.952
6.382
Fusioni inLombardia
9 fusioni, 22 soppressi
-13 comuni
BGSant'Omobono Terme
Istituito il 4 febbraio 2014
3.545
436
3.981
BGVal Brembilla
Istituito il 4 febbraio 2014
4.103
374
4.477
COBellagio
Istituito il 4 febbraio 2014
3.093
741
3.834
COColverde
Istituito il 4 febbraio 2014
1.296
2.219
1.887
5.402
COTremezzina
Istituito il 4 febbraio 2014
1.873
1.037
1.005
1.238
5.153
LCVerderio
Istituito il 4 febbraio 2014
3.069
2.665
5.734
MNBorgo Virgilio
Istituito il 4 febbraio 2014
3.467
11.255
14.722
PVCornale e Bastida
Istituito il 4 febbraio 2014
173
712
885
VAMaccagno con Pino e Veddasca
Istituito il 4 febbraio 2014
2.065
212
245
2.522
Fusioni inMarche
2 fusioni, 5 soppressi
-3 comuni
ANTrecastelli
Istituito il 1° gennaio 2014
1.058
2.192
4.413
7.663
PUVallefoglia
Istituito il 1° gennaio 2014
6.145
8.890
15.035
Fusioni inToscana
7 fusioni, 14 soppressi
-7 comuni
ARCastelfranco Piandiscò
Istituito il 1° gennaio 2014
3.098
6.526
9.624
ARPratovecchio Stia
Istituito il 1° gennaio 2014
3.092
2.856
5.948
FIFigline e Incisa Valdarno
Istituito il 1° gennaio 2014
17.136
6.530
23.666
FIScarperia e San Piero
Istituito il 1° gennaio 2014
4.302
7.835
12.137
LUFabbriche di Vergemoli
Istituito il 1° gennaio 2014
501
317
818
PICasciana Terme Lari
Istituito il 1° gennaio 2014
3.593
8.943
12.536
PICrespina Lorenzana
Istituito il 1° gennaio 2014
4.254
1.194
5.448
Fusioni inVeneto
1 fusione, 2 soppressi
-1 comuni
BLLongarone
Istituito il 22 febbraio 2014
1.597
3.840
5.437
Tabella 1: nuovi comuni istituiti nel 2014 mediante fusione
<< Nuovi Comuni 2013Nuovi Comuni 2015 >>

Il processo di fusione di due o più comuni contigui è disciplinato dagli articoli 15 e 16 del D.Lgs. n.267/2000 "Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali"[1].

Tali articoli fanno riferimento agli articoli 117 e 133 della Costituzione Italiana e dispongono che spetta esclusivamente alle Regioni modificare le circoscrizioni territoriali dei comuni e istituirne di nuovi mediante fusione.

L'obbligo per il legislatore regionale è quello di "sentire le popolazioni interessate" al processo di modifica territoriale mediante lo strumento del referendum consultivo.

Le funzioni amministrative dei nuovi comuni riportati in tabella 1 sono state esercitate da commissioni straordinarie rimaste in carica fino alle elezioni amministrative 2014.

Vedi anche

Piramide delle età Lombardia 2018 grafico con la distribuzione della popolazione per età, sesso e stato civile.

Le Elezioni Amministrative 2014 con i sindaci eletti e le liste collegate. Prime elezioni per 24 comuni.

Andamento demografico Italia con movimento naturale e flussi migratori della popolazione.

Le Città Metropolitane sono 14 enti di area vasta che hanno sostituito le omonime province.

Comuni con meno di 150 abitanti per popolazione, superficie territoriale, densità e altitudine.

PiemonteValle d'AostaLombardiaTrentino-Alto AdigeVenetoFriuli Venezia GiuliaLiguriaEmilia-RomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMoliseCampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna
© 2019 Gwind srl · Note Legali · Strumenti · Contatti
Seguici suFacebook  Twitter